Meditazione

Posted 17 December 2010 by

Cosa è la meditazione?

Molte cose nella nostra vita sono al di fuori del nostro controllo, ma è possibile assumersi la responsabilità e cambiare la nostra “forma mentis”. Secondo il Buddismo, questo è  il passo più importante che possiamo compiere, e il Buddismo insegna che c’è un solo vero antidoto all’ansia, odio, insoddisfazione, sonnolenza e confusione che affliggono la condizione umana.

La meditazione è un modo di trasformare la mente. Le pratiche di meditazione Buddista sono tecniche che incoraggiano e sviluppano la concetrazione, chiarezza e positività mentale. Praticando un metodo di meditazione, apprendiamo le abitudini della mente, e la pratica offre un´opportunità di coltivare nuovi, più positivi modi di essere. Con la disciplina e la pazienza questi stati mentali di calma e concetrazione possono ulteriorerment evolversi in una profonda tranquillità e stati mentali molto energizzati. Queste esperienze possono trasformarci e condurci a una nuova comprensione della vita.

Durante i millenni, innumerevoli pratiche meditative si sono sviluppate nella tradizione Buddista, con approcci peculiari in rispetto all’educazione della mente. Ma il loro minimo comun denominatore rimane la coltivazione di uno stato mentale calmo e positivo.

Ogni anno, migliaia di persone apprendono la meditazione con AOBO, imparando le due tecniche di base per sviluppare le qualità di “piena consapovelezza del respiro” e Mettabhavana.

Apprendere la meditazione

Le tecniche di meditazione sono molto semplici, ma leggere testi a riguardo non può sostituire l´apprendimento da un maestro esperto e attendibile. Un maestro è in grado di offrirti una guida all’applicazione di questa tecnica, e come risolvere le difficolta. Forse ancora più importante è l’esempio e l’incoraggiamento fornito dal maestro.

Ai centri, la meditazione è insegnata da membri degli Amici dell’Ordine Buddista Occidentale, che sono esperti meditatori. Le classi e i corsi sono aperti a tutti: non è necessario essere Buddisti. Ci sono svariati motivi per apprendere la meditazione: maggiore concentrazione al lavoro, scuola, o sport; calma e pace interiore; rispondere alle domande fondamentali della vita. Se praticata regolarmente, la meditazione ci aiuta a trovare quello che stiamo cercando.

I corsi di meditazione sono contesti eccellentti per apprendere la meditazione. O puoi utilizzare Wildmind per apprendere la meditazione online. I ritiri di meditazione offrono condizioni ideali per approfondire la meditazione.

Preparazione

Quando ci sediamo per meditare, dobbiamo assumere una posizione rilassata ma diritta, solitamente seduti su un cuscino con le gambe incrociate. Se questo non è possibile, la postura consigliata è quella di inginocchiarsi o semplicemente sedere su una sedia. Poi, dopo aver chiuso gli occhi ed esserci rilassati, osserviamo i nostri sentimenti. E’ molto importante essere attenti alla nostra esperienza, perchè questo è il materiale con cui lavoriamo durante la meditazione. E’ buona pratica stare seduti tranquillamente per un poco prima di iniziare la meditazione, per rallentare e rilassarsi. Un po’ di stretching gentile può essere d’aiuto.

Il sito della Clear Vision offre alcune risposte alle domande più frequenti sulla meditazione Buddista.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *